Liceo delle Scienze Applicate (LSA)

Il Liceo Scientifico – Articolazione Liceo delle Scienze Applicate (LSA) è il percorso liceale più adatto a fornire allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti la cultura scientifico tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni. L’obiettivo generale di un liceo orientato allo studio delle scienze deve essere centrato sull’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica e delle scienze naturali. Inoltre, deve scaturire il nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica: lo studente deve essere pertanto guidato ad approfondire le conoscenze, sviluppare le abilità e maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurandosi la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica laboratoriale.  

Nel progettare l’opzione “Scienze applicate” del nostro Istituto, si è raccolta pienamente l’eredità della sperimentazione del liceo Scientifico-Tecnologico: l’esperienza maturata dal Maxwell fin dal 1993 ha permesso di potenziare il percorso didattico con una ricca ed articolata attività laboratoriale sulla quale si incentra la programmazione di tutte le discipline d’indirizzo. Il percorso di studi sfrutta le risorse dei numerosi e ben equipaggiati laboratori dell’Istituto, nonché la professionalità nell’approccio laboratoriale alla didattica dei docenti delle discipline caratterizzanti il corso. Gli studenti utilizzano per le attività d’indirizzo i laboratori scientifici e le aule con strumentazione specifica e i docenti si avvalgono della collaborazione in compresenza di un docente di laboratorio trasversale a tutte le attività scientifiche e di assistenti competenti presenti in ognuno dei laboratori utilizzati, che preparano il materiale su indicazione degli insegnanti, eseguono il controllo del materiale e la manutenzione della strumentazione, collaborano nell’esecuzione delle esperienze e delle misure e contribuiscono a garantire sorveglianza e sicurezza.

Rispetto al percorso più generico del Liceo Scientifico tradizionale, le ore dedicate alle materie scientifiche sono tre in più la settimana: al termine del quinto anno, quindi, un complessivo spostamento di circa 500 ore a favore delle discipline scientifiche polarizza questa articolazione e la rende naturalmente orientata a proseguire gli studi universitari in ambito medico-sanitario, scientifico e tecnologico.