Gli indirizzi tecnici del Maxwell

L’ITIS J.C. Maxwell è la storia della scuola. Entità autonoma nel comune di Nichelino dal 1992, ma nato già nel 1985, da più di 30 anni forma i giovani studenti  garantendo loro competenze spendibili sia per un immediato sbocco nel mondo del lavoro, sia per la prosecuzione degli studi in ambito universitario o professionale. L’istituto ha saputo mantenere il passo con la continua evoluzione delle tecnologie ed i moderni metodi di organizzazione del lavoro e ha nel tempo profilato i propri percorsi formativi per garantire competenze professionali sempre più approfondite e specifiche, atte a favorire un rapido inserimento nel mondo del lavoro ai Periti diplomati. 

Dopo un biennio comune, agli studenti viene offerta la scelta tra 4 diversi indirizzi per il triennio specialistico. Alla tradizionale e sempre attuale offerta nell’ambito delle scienze informatiche e del multimedia del perito informatico e all’avanguardia nel settore della Information and Communication Tecnology (ICT) del perito in telecomunicazioni, si è col tempo avviato anche un percorso di perito meccanico con articolazione energetica, dedicato allo studio dei processi di conversione, gestione ed utilizzo delle energie, con un particolare riguardo nei confronti di quelle da fonte rinnovabile. Inoltre, il Maxwell si propone ormai come valido e riconosciuto centro di formazione nel settore delle recenti biotecnologie, col corso per perito chimico articolazione biotecnologie.

Biotecnologie ambientali

Nell'indirizzo Chimica con articolazione nel triennio di Biotecnologie ambientali gli allievi acquisiscono, al termine del percorso di studi, le competenze che permettono loro di entrare immediatamente nel mondo del lavoro per svolgere mansioni di tecnico di laboratorio per analisi, ricerca e controlli nel settore chimico, merceologico, ecologico e di igiene ambientale.

Energia

Nell’indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia dell'Istituto tecnico, con articolazione nel triennio di Energia, gli studenti acquisiscono competenze per essere in grado, al termine del percorso quinquennale, di progettare impianti di varia tipologia, con la capacità di lavorare in team nel caso di progettazione di impianti di grandi dimensioni ed elevata complessità.

Informatica

Nell'articolazione Informatica dell'Istituto tecnico gli allievi maturano, al termine del percorso quinquennale, le competenze indispensabili per ricoprire diverse e rilevanti funzioni nel mondo dell'Information Technology, come l'analista o il programmatore di sistemi informativi, l'amministratore di rete o sviluppatore di siti web, app e videogiochi.

Telecomunicazioni

L'articolazione Telecomunicazioni dell'Istituto tecnico permette agli allievi di arrivare a padroneggiare, al termine del percorso di studi, le nuove tecnologie per progettare, realizzare ed amministrare le reti di telecomunicazioni, per consentire l’acquisizione dati in remoto e il controllo di processo, con particolare riguardo per applicazioni avanzate e wireless.