Sospensione delle attività didattiche in presenza fino al 17 maggio 2020 e funzionamento dell’Istituto Maxwell

Il nuovo DPCM del 26 aprile 2020 ha confermato per le scuole le misure restrittive di contenimento del contagio da COVID2019, già previste dalle disposizioni precedenti, almeno fino al 17 maggio 2020; il Decreto della Regione Piemonte n. 50 del 2 maggio 2020 ha introdotto, inoltre, specifiche restrizioni per il Piemonte.

Pertanto fino al 17 maggio 2020, fatte salve ulteriori prescrizioni delle autorità competenti, il funzionamento dell’IIS Maxwell è così articolato:

Attività didattiche:

  • le attività didattiche in presenza sono sospese
  • la didattica è erogata in modalità telematica: i docenti attivano interventi di didattica a distanza per le proprie classi, utilizzando il Registro elettronico e la piattaforma GSuite (Classroom e Meet); gli studenti utilizzano l’e-mail istituzionale (nome.cognome@jcmaxwell.it) per accedere alle attività;
  • i viaggi di istruzione, le visite guidate e le uscite didattiche, ivi comprese le attività di PCTO, sono sospesi;
  • le riunioni degli organi collegiali in presenza sono sospese, e si svolgono in modalità telematica;
  • i genitori possono contattare i docenti utilizzando l’e-mail istituzionale (nome.cognome@jcmaxwell.it)

Segreteria:

  • l’Istituto Maxwell è aperto per le attività amministrative con contingente minimo di personale e turnazione in modalità di lavoro agile, finalizzati a limitare allo stretto necessario lo spostamento delle persone e ad evitare assembramenti, ferma restando la necessità di assicurare il regolare funzionamento della scuola e le attività indifferibili.
  • L’accesso alla scuola da parte di esterni (fornitori, addetti alla manutenzione ecc.) è limitato al minimo e solo previo appuntamento.
  • Il ricevimento al pubblico da parte degli Uffici è al momento sospeso. È possibile contattare la Segreteria al numero 011.6275385 (con deviazione di chiamata ad un operatore) o inviando una e-mail a: maxwell@jcmaxwell.it

Allegati:

DPCM del 26 aprile 2020

Decreto Regione Piemonte n. 50 del 2 maggio 2020

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.